23 - 07 - 2017

Santuario di Padre Pio – Santa Maria delle Grazie – San Giovanni Rotondo (Foggia)



Santuario di Padre Pio - Santa Maria della Grazie - San Giovanni Rotondo _ (Foggia)

L’antico convento di Santa Maria delle Grazie, meglio  noto come “Santuario di Padre Pio”, fu edificato per volontà ed a spese degli abitanti di San Giovanni Rotondo. I Frati Cappuccini ne intrapresero la costruzione nel 1540 e fu portata a termine nel 1581. Nel1624 inseguito ad un violento terremoto la chiesina, unitamente al convento subì gravi danni; i lavori di ripristino furono portati a termine nel 1629. Nel1811, in epoca napoleonica, i Cappuccini subirono il destino riservato a tutti gli ordini monastici, e furono allontanati dal convento. Alcuni frati furono comunque rinsediati l’anno successivo allo scopo di custodire la struttura, divenuta ricettacolo di ladri  e assassini . Nel 1816, con la caduta di Napoleone, il convento fu riaperto fino al 1866 anno in cui  il nuovo governo italiano, ne impose nuovamente la chiusura. Nel 1909 finalmente il complesso tornò definitivamente ai Frati Cappuccini che, nel 1929 ne ottennero l’enfiteusi perpetua. L’ampliamento della struttura , stante l’afflusso sempre maggiore dei devoti a Padre Pio, ha inizio nel 1952, e culmina il 1 Luglio 2004 con l’inaugurazione della nuova chiesa di San Pio da Pietralcina opera dell’architetto Renzo Piano. Il santuario contiene molte opere di pregio artistico e architettonico, ma certamente, il polo attrattivo devozionale è costituito dalle spoglie del santo; esse, dopo aver riposato quarant’anni nella nuda terra ,sotto un sarcofago di marmo verde del Labrador, furono traslate il 19 Aprile 2010 nella nuova basilica.

[mappress mapid=”975″]

Maggiori informazioni

 

Lascia un commento...