18 - 01 - 2017

Santuario Madonna di Loreto – Trinitapoli (Barletta – Andria – Trani)



Santuario Madonna di Loreto - Trinitapoli (Foggia)

Il culto della Madonna di Loreto a Trinitapoli avrebbe origine, secondo una antica tradizione, dal fortuito ritrovamento di un’affresco raffigurante la Vergine, nascosto tra i rovi, da un pastore di nome Loreto. Tale scoperta si colloca tra l’XI-XII secolo e, nel luogo, fu edificata una cappella, sostituita nel 1805 da una più ampia chiesa ad una navata. Rovinata nel1826 inseguito ad un’evento atmosferico, ne fu intrapresa la riedificazione dai cittadini nel 1827 e assunse l’attuale aspetto nel 1845. Il tempio, a tre navate, con la facciata in stile rinascimentale riconducibile all’architettura dell’omonimo santuario marchigiano di Loreto, ha tre portali, dei quali il centrale presenta una decorazione a forma di lunetta. All’interno della chiesa si può ammirare l’affresco della Vergine, posto sull’altare maggiore, numerose tele di pregevole fattura,i gruppi in cartapesta del Calvario e il Cireneo, e una statua lignea di San Michele Arcangelo. Un Battistero in bronzo e una Via Crucis, opere dell’artista Franco Sfregola, dal 1994 fanno parte del patrimonio artistico del santuario. La chiesa venne elevata a santuario nel 1971 e la festa si celebra nel mese di Agosto.

[mappress mapid=”1043″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...