23 - 03 - 2017

Santuario Madonna di Pergamo – Gorgoglione (Matera)



Il Santuario della Madonna di Pergamo (Santa Maria De Pirigo, di origine catalana), è un insediamento benedettino edificato sull’omonima montagna.

Secondo la leggenda di fondazione, il simulacro sarebbe stato miracolosamente ritrovato nel cavo di una quercia da un pastore che avrebbe sorpreso i propri buoi inginocchiati in adorazione dinanzi all’albero.
Nell’attuale edificio, restaurato nel 1885, viene venerata una statua lignea della Vergine col Bambino.

La Festa della Vergine del Pergamo viene celebrata il 12 giugno. La sera della vigilia la statua viene trasportata dal paese al santuario su un carro addobbato di fiori campestri e trainato da una coppia di buoi. Il giorno della festa, dopo la celebrazione della messa, il simulacro, seguito dalle cente votive, viene portato in processione intorno alla cappella sino al limitare del piazzale antistante la stessa.

Qui viene innalzato il tradizionale Maggio, costituito dalla congiunzione di un tronco di cerro con uno di agrifoglio. Seguono il tiro ai bersagli appesi ai rami dell’agrifoglio e la scalata del Maggio.

Nel passato era consuetudine dei fedeli portare al santuario numerosi ex-voto tra cui vestiti nuziali alcuni dei quali ancora oggi sono conservati.

Lascia un commento...