26 - 05 - 2017

Santuario Maria Santissima Assunta – Acerra (Napoli)



L’edificio a pianta quadrata è scandito in quattro ordini, culminante con una cupola. La chiesa con impianto a croce latina, è sormontata da una cupola in stile barocco, è a navata unica affiancata da cappelle. Sull’altare maggiore in passato era collocata una tavola fiorentina del XV secolo ora conservata presso il Museo di Capodimonte.

Nelle volte della sacrestia, si possono ammirare tele attribuibili ad Acierno del 1893.

L’edificio di chiaro gusto classico, si sviluppa su due ordini a sorreggere un timpano triangolare impreziosito da uno stemma; il portale d’ingresso è sormontato da una lunetta ove è collocato un dipinto raffigurante l’Annunciazione.

Il Santuario Maria Santissima Assunta fu fondato nel 1486, ed era riconosciuto come chiesa della Pace per la presenza, nella cappella destra, di un dipinto che ritraeva la “pace compiuta tra due persone coronate”.

Sull’altare della cappella della Pace, nel 1785, furono deposte le reliquie dei martiri Celestino, Severino e Generoso. La chiesa, per volere dei fedeli nel 1891, fu restaurata e decorata.

Lascia un commento...