24 - 09 - 2017

Santuario Maria Santissima Materdomini – Mesagne (Brindisi)



Santuario Maria Santissima Materdomini a Mesagne (Br)

Il Santuario di Santa Maria Santissima Materdomini, ubicato in via Maja Materdona a Mesagne, si erge sul sito di una antica cappella entro la quale vi era un’affresco miracoloso della Vergine con bambino. L’edificio, progettato dal mastro ingegnere Michele Profilo tra il 1605 e il 1606 gode della particolarità architettonica di essere l’unico esempio di chiesa a pianta centrale esistente in città. Nel 1688 l’Arcivescovo Francesco Ramirez, alla cui Mensa Arcivescovile apparteneva il tempio, acconsentì l’insediamento nella chiesa della Confraternita degli Schiavi di Maria, composta di soli contadini, i quali con i propri mezzi diedero inizio ad una serie di lavori, completati nel 1740, nel corso dei quali venne realizzata la volta e la  bella cupola di mattoni policromi. L’interno della chiesa, decorato con stucchi dal napoletano Michele Garofalo nel 1783, conserva opere di pregio quali l’Incredulità di San Tommaso opera del pittore Giampietro Zullo e il quadro della Vergine di Mater Domini, ritoccato dallo stesso artista e conservato sull’altare principale. Il Santuario, meta costante di devoto pellegrinaggio, celebra annualmente, la domenica successiva alle festività pasquali, la festa della vergine del Mater Domini.

[mappress mapid=”896″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...