25 - 03 - 2017

Santuario Santa Maria di Cotrino – Latiano (Brindisi)



Santuario Santa Maria di Cotrino a Latiano (Brindisi)

Situato a circa1 Km dal centro di Latiano  questo luogo di culto mariano  sorge in seguito ad un prodigioso ritrovamento, avvenuto agli inizi del ‘600  da parte di una contadina “ offesa in tre sensi del corpo  perché cieca, sorda e muta”, alla quale  in sogno  apparve la Madonna che, sanandola nel corpo, le indica un luogo in cui si erge su un muro nascosto tra i rovi  la  sua sacra immagine. La povera donna, riconoscente, unitamente al marito si conduce a Cotrino, località campestre presso Laviano, dove, scoperta la santa effige, si adopera elemosinando tra la popolazione locale, per l’edificazione di una piccola chiesa. Il vescovo Mons. Lucio Fornari, Vescovo di Oria, constatato l’ampio consenso devozionale il 9 Marzo 1606 istituisce la festa liturgica della Madonna di Contrino. L’anno successivo, con bolla datata 3 Febbraio 1607 ad opera dello stesso vescovo, la chiesa viene elevata a Rettoria e concessa al Capitolo della terra di Latiano. In seguito la chiesa fu ampliata ulteriormente, con l’aggiunta, nel 1856 della facciata in stile neoclassico.L’attiguo monastero, progettato nel 1915 dall’Ing. Gennaro Bacile, fu affidato nel 1922 alle cure dei Monaci Cistercensi. Nel 1992 essi, su progetto dell’Ing. Luigi Sticchi, edificarono un nuovo convento e l’attuale moderno tempio. La festa della Madonna di Cotrino si celebra dal 4 al 6 Maggio con processioni e fiaccolate.

[mappress mapid=”894″]

Maggiori informazioni:

http://www.santuariodicotrino.it/sito/index.php?option=com_content&task=view&id=33&Itemid=54

 

Lascia un commento...