21 - 09 - 2017

Santuario Santa Maria di Montevergine – Caltabellotta (Agrigento)



Santuario Santa Maria di Montevergine

Santuario Santa Maria di Montevergine

Il Santuario si trova nel complesso dell’eremo di Montevergine. Il luogo è sicuramente molto importante dal punto di vista spirituale in quanto qui si conserva il pregevole crocifisso in legno risalente al ‘500 e venerato da tutta la comunità il quale pare sia stato portato fin qui dall’Africa dai seguaci di Sant’Agostino.

Il crocifisso oggi è conservato in chiesa sopra l’altare maggiore. All’interno il santuario si presenta a singola navata con suggestivi affreschi ritornati alla luce durante l’ultimo restauro.

Sempre all’interno troviamo una serie di capitelli recuperati nella zona e appartenenti alla non più esistente chiesa di San Giorgio.

I primi isediamenti monastici nella zona vanno fatti risalire tra il  V e l’VIII secolo quando a seguito delle invasioni dei Vandali nel nord Africa i seguaci di Sant’Agostino si stabilirono in questi luoghi.

Sembra inoltre che alcuni religiosi vivessero nelle grotte vicine come eremiti come testimonia la grotta antistante il santuario chiamata  “grotta del monaco”.

[mappress mapid=”1002″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...