26 - 05 - 2017

Santuario dell’Avvocatella – Cava de’ Tirreni (Salerno)



Il Santuario dell’Avvocatella è situato in collina a 400 mt/slm nella frazione di San Cesario, a Cava de’ Tirreni.

La tradizione tramanda la leggenda dell’apparizione della Vergine, nel 1654 e dell’olio posto davanti alla sacra effigie che non si sarebbe mai consumato, perché sarebbe stato sempre portato dagli Angeli.

Tra l’anno 1702 e il 1703, venne costruita una piccola chiesetta con campanile, dove fu posta la sacra immagine, ma a seguito dell’alluvione del 1954, il santuario venne abbandonato per essere riaperto al culto l’8 dicembre 1979.

Successivamente, nel 1984, il santuario venne solennemente consacrato e dedicato a Maria Santissima Avvocata.

Oggetto del culto e devozione popolare è un dipinto su rame che rappresenta la Madonna col Bambino con ai lati S. Paolo e S. Onofrio. Opera del pittore Antonio Ragone, fu  eseguita tra il 1700 e il 1702.

Commenti

2 commenti in “Santuario dell’Avvocatella – Cava de’ Tirreni (Salerno)”
  1. zingo scrive:

    Grazie Massimo per la segnalazione, attueremo quanto prima le correzioni necessarie, intanto se ha del materiale (testi e foto) del santuario saremmo felici se potesse inviarceli via mail a info@viaggispirituali.it

  2. massimo ferrara scrive:

    lA DESCRIZIONE FATTA NELL’ARTICOLO NON SI RIFERISCE AL SANTUARIO DELL’AVVOCATELLA MA AL SANTUARIO DELLA MADONNA DELL’AVVOCATA.
    Sono due strutture completamente differenti.

Lascia un commento...