26 - 07 - 2017

Santuario Maria SS. della Strada – S.Lorenzo Maggiore (Benevento)



San Lorenzo Maggiore, situato in un contesto naturale di vigneti ed oliveti, è noto per la produzione di ottimo olio e vino. Le origini storiche risalgono al XV secolo, quando decadde il centro di Limata, antico borgo che sorgeva alle falde del circostante monte, e del quale restano i ruderi del castello di origine longobarda, fatto costruire dal duca Zottone.
Caratteristico è il centro storico dove sono visibili abitazioni risalenti ai sec. XVII e XVIII.

La leggenda popolare narra che la Vergine Maria appare ad una donna, invitandola a scavare nel luogo ove successivamente fu costruita l’attuale chiesa. A tre metri di profondità, sarebbe stata trovata una cappella, all’interno della quale era custodito un dipinto raffigurante la Madonna.

Oggi, questo sacello costituisce la cripta della chiesa. Anch’essa ha subito parecchi rifacimenti. Nella cripta, si conservo il foro da cui sarebbe stata estratta l’icona da cui, poi sarebbe sgorgata una fonte miracolosa.

L’immagine ritrovata è dipinta su tavola di stile tardo-bizantino che raffigura Maria, a mezzo busto, col Bambino in braccio che, a sua volta, sostiene con la mano sinistra il globo. L’edificio risale probabilmente al XV secolo e nel XVI secolo, la strutura fu data ai Padri Eremitani.

I commenti sono chiusi.