30 - 03 - 2017

Santuario Monte Santo (Gorizia)



Il Santuario Monte Santo è situato sul monte che in precedenza del culto era chiamato Skalnica, a circa 10 km da Gorizia.

La Vergine apparve ad una giovane ragazza slovena, Ursula Ferligoj, nella località di Grgar nel 1539. Le autorità giudiziarire, nello svolgere le indagini, rinchiusero la ragazza sotto stretta sorveglianza ma fu ritrovata miracolosamente sul luogo dell’apparizione che pregava.

L’anno successivo all’apparizione, viene iniziata la costruzione del santuario che fu consacrato nel 1544. L’immagine venerata fin dal 1544 e donata al santuario dal patriarca di Aquileia Marino Grimani, è ad olio su legno, di scuola veneta e raffigura la Madonna con Bambino, Giovanni Battista e S.Girolamo.

L’edificio presenta all’interno un bellissimo soffitto ligneo a carena di nave, la luce filtra da 22 vetrateistoriate. Il campanile esterno, misura 50 mt di altezza ed è visibile dalla pianura sottostante.

Il santuario è dal 1924 ad oggi di proprietà della Provincia autonoma di Trento.

Lascia un commento...