30 - 03 - 2017

Santuario S.Maria a Mare – Castellabate (Salerno)



Il comune di Castellabate è uno dei più importanti centri della costiera del cilento. Le principali attività economiche sono il turismo, il commercio e l’artigianato.

Edificato verso L’XI secolo, il Santuario S. Maria a Mare di Castellabate appartenuto alla Diocesi della SS. Trinità dell’Abbadia di Cava, dal 1972, in seguito alla ristrutturazione delle diocesi d’Italia, unitamente alle altre quattro parrocchie del Comune di Castellabate (S. Maria Assunta, S. Marco Evangelista di S. Marco, S. Antonio al Lago, S. Maria delle Grazie di Ogliastro Marina) è passata sotto la Diocesi di Vallo della Lucania.

Oggetto del culto è la statua della Madonna con un manto dorato, ritta in piedi che regge con una mano un giglio, con l’altra sorregge il Bambino che bendice con una mano e nell’altra mano reca un globo dorato.

La scultura risale al ‘500 ed è una copia dell’originale pervenuta dall’oriente.

Lascia un commento...