26 - 07 - 2017

Santuario S. Maria della Foresta – Castelvenere (Benevento)



In un verdeggiante paesaggio collinare solcato da filari di uva che si susseguono l’uno all’altro a perdita d’occhio, è ubicato Castelvenere.

Abitato sin dall’era preistorica, noto centro longobardo, è rinomato per aver dato i natali a San Barbato, Vescovo di Benevento per aver convertito i longobardi al Cristianesimo.

La chiesa nasce in contrada Foresta, antico luogo dove esisteva un tempio basiliano e dove si venerava un’antica immagine della Madonna dipinta su tavola, di origini bizantine.

Nel muro frontale dell’edificio erano incastonate delle croci bizantine, delle quali ne è rimasta una sola, a testimonianza che l’antico tempio era consacrato.

Era intitolata a S. Maria della Foresta e dell’Annunziata e patronato del Duca Carafa, Conte di Cerreto.

Lascia un commento...