17 - 01 - 2017

Santuario San Michele Arcangelo – Maddaloni (Caserta)



La costruzione del Santuario di San Michele Arcangelo si fa risalire tra 820 e l’860. Situato a mt. 520 s.l.m. domina la valle attraversata dalla via Appia, nel paese di Maddaloni situato alle pendici dei monti Tifatini ed è visibile percorrendo l’autostrada.

La leggenda vuole che nel 1216 vi si recò san Francesco d’Assisi diretto a Capua. L’edificio nel fu restaurato per i danni subiti dagli scontri bellici del tempo.

Nei primi decenni del Novecento ebbe un’ulteriore intervento di ampliamento, con la costruzione del campanile adiacente. La facciata di stile neo-romanico è sormontata da cinque archetti e un rosone .

All’interno, un’unica navata coperta con volta a botte. La chiesa conserva ancora frammenti di affreschi cinquecenteschi.

Nel 1994, al nome del Santuario di San Michele Arcangelo, è stato aggiunto anche quello di Santa Maria del Monte.

Lascia un commento...