28 - 07 - 2017

Santuario Madonna del Carmine – Bazzano (Bologna)



Conosciuto anche con il none di Madonna della Sabbionara di Bazzano, il Santuario Madonna del Carmine era precedentemente dedicato alla Beata Vergine delle Grazie.

A seguito della predicazione di fra Filippo Castagnoli, Carmelitano, la dedicazione mutò in Madonna del Carmine.

L’edificio risale a prima del 1576 e nel 1630 fu restaurato da privati con l’aggiunta di un portico antistante la facciata, che venne tolto qualche anno dopo. Le decorazioni interne sono di Pio Passuti.

La tela con l’immagine della Madonna con Bambino, rubata da alcuni decenni è stata sostituita da una riproduzione fotografica. Sul retro dell’edificio sorge un piccolo campanile a base quadrata.

Attualmente, nonostante la ricorrenza della Madonna del Carmine avvenga il 16 luglio, la festa viene celebrata la domenica successiva, dopo una novena preparatoria, che è l’unica occasione dell’anno in cui il santuario della Sabbionara viene officiato quotidianamente

Lascia un commento...