17 - 10 - 2017

Santuario Madonna della Consolazione – Fontanelice (Bologna)



La sua origine rimane incerta ma  sicuramente apparteneva gia’ ai Servi di Maria nel 1548.

Il Santuario Madonna della Consolazione è un edificio semplice ad un’unica navata con sei altari ai lati eseguiti su disegno del prof. Angelo Raule di Bologna.

All’interno sono conservate alcune opere di T. Della Volpe, fra le quali una raffigurante “S. Anna con Maria bambina”, e una tela dipinta dal pittore imolese Tonino Dal Re con Padre Pio da Pietralcina.

All’esterno svetta il campanile.

Oggetto del culto è l’icona della vergine a mezzo busto con il Bambino che regge il mondo, risalente al secolo XIV, di chiaro richiamo orientale. Nel 1672 le autorità comunali decretarono l’incoronazione della sacra immagine, a seguito di un violento terremoto e fissarono la festa della Madonna l’8 settembre di ogni anno.

La chiesa fu distrutta durante il secondo conflitto mondiale e ricostruita nella versione attuale ed e’ stata restaurata l’ultima volta nel 1940.

Lascia un commento...