16 - 01 - 2017

Santuario Sacro Cuore di Gesù (Bologna)



Il Santuario Sacro Cuore di Gesù si trova a Bologna in Via G.Matteotti e venne costruito nel 1901.

Si tratta di un santuario votivo voluto dall’arcivescovo di Bologna card. Svampa.

Il grande edificio progettato dall’architetto Edoardo Collamarini, nel 1897 è a pianta centrale con una grande cupola che ricorda la chiesa di S.Sofia di Costantinopoli. La cupola nel 1929 crollò e fu rifatta nel 1930.

L’affresco dell’altare maggiore è opera di Domenico Ferri, la cappella di destra e la pala d’altare sono opera di Leopoldo Perucchi.

Oggetto del culto è una scultura il legno di Antonio Mussuer di Ortisei in sostituzione di una precedente. La chiesa sarà dichiarata parrocchia nel 1915.

Nella cripta della chiesa riposano le salme del Card. Domenico Svampa e di don Antonio Gavinelli, che per ben due volte ricostruì il Santuario e propagò la devozione al Sacro Cuore in tutta l’Italia ed anche all’estero.

Lascia un commento...