26 - 05 - 2017

Santuario Santa Maria Adonai – Augusta (Siracusa)



Santuario Santa Maria Adonai

Santuario Santa Maria Adonai

Il  Santuario Santa Maria Adonai di Augusta è composto da una grotta con un avancorpo in muratura.

Al suo interno si venera un affresco posto su una parete rocciosa raffigurante la Madonna con Bambino che sorregge una croce.

L’opera sembra risalire al III secolo anche se alcune datazioni la collocano in epoca bizantina.

La grotta con l’affresco venne scoperta nel secolo XVI, da qui venne costruita la piccola chiesa di stampo rurale; nel 1693 l’edificio venne distrutto da un terremoto che colpì la zona.

La tradizione vuole la grotta come luogo di accoglienza di una comunità cristiana del III secolo. In seguito il luogo cadde in disuso ma venne riscoperto nel ‘500.

Il santuario come lo osserviamo oggi è opera della metà del settecento e venne usato come eremo. Dalla morte dell’ultimo eremita nel 1950 il luogo cadde in disuso. Dal 1993 viene gestito dalla Parrocchia di Brucoli.

Maggiori informazioni

 

Commenti

Un commento in “Santuario Santa Maria Adonai – Augusta (Siracusa)”
  1. framacamo scrive:

    L’indirizzo del link per le “maggiori informazioni” è:
    http://www.augusta-framacamo.net/inserti-framacamo/insert34.asp
    Cordiali Saluti

Lascia un commento...