20 - 09 - 2017

Santuario Sant’Agata la Vetere – Catania



Santuario Sant'Agata la Vetere

Santuario Sant'Agata la Vetere

La chiesa di Sant’Agata la Vetere fu un tempo la prima cattedrale di Catania. La sua edufucazione risale al 264, mantenne il suo primato di cattedrale fino al 1094. Fu più volte distrutta e ricostruita.

All’interno della chiesa si venerano le sacre spoglie di Sant’Agata. All’esterno la facciata si presenta in un classico stile barocco. All’interno la chiesa si struttura su una singola navata, l’interno è molto lineare e dalle forme semplici.

Subito accanto all’ingresso si trovano conservate le spoglie della santa all’interno di una cassa in legno. Alcune tele di pittori siciliani sono poste negli altari laterali, opere risalenti al secolo XVII.

Troviamo inoltre una tela raffigurante Sant’Agata con angelo e San Pietro opera dell’artista Antonio Pennisi. Posto nel presbiterio si trova un sarcofago in marmo con coperchio bizantino, da segnalare anche il dipinto della Madonna dei bambini opera di Giuseppe Sciuti. Alcuni recenti lavori di scavo hanno rinvenuto resti delle strutture dell’antica chiesa di origine medievale.

[mappress mapid=”1155″]

Maggiori informazioni

Lascia un commento...