30 - 05 - 2017

Santuario dell’Annunziata – Bagnoregio (Viterbo)



Santuario dell'Annunziata - Bagnoregio (Viterbo)

Santuario dell'Annunziata - Bagnoregio (Viterbo)

La chiesa santuario della Santissima Annunziata si trova nel centro storico di Bagnoregio in Piazza Sant’Agostino. Dall’annesso ex convento agostiniano viene impropriamente indicata ancora oggi come Chiesa di Sant’Agostino, di cui si conserva il bellissimo chiostro realizzato in cotto dall’artista Ippolito Scalza  su progetto del celebre Michele Sanmicheli.

La primitiva costruzione, in stile romanico è databile all’XI secolo, ma venne modificata nel ‘300 secondo lo stilismo architettonico gotico tipico dell’epoca, pur mantenendo una certa armoniosità schematica alquanto omogenea. Nel Rinascimento subì un’ulteriore rifacimento con l’aggiunta di elementi decorativi in stucco, che ne alterarono appesantendola, la semplice e modulata facciata. Finalmente, nel 1933, ad opera del Comm. Zalaffi dell’Ufficio delle Belle Arti di Firenze, il complesso venne ripristinato nelle condizioni in cui oggi si ammira.

Il campanile che affianca la chiesa è stato costruito nel 1735 sui resti di una torre difensiva cittadina. All’interno il patrimonio storico artistico è notevole: una serie di affreschi  attribuibili a Taddeo di Bartolo e Giovanni di Paolo, e un bellissimo crocifisso ligneo dell’XI secolo, oltre alla venerata immagine della Vergine dell’Annunziata, (detta anche del “Buon Consiglio”), situata in una cappella e contornata da una pregevole edicola in stucco. Le celebrazioni annuali si svolgono la seconda domenica dopo Epifania.

[mappress mapid=”1160″]

Maggiori informazioni

 

Lascia un commento...