23 - 07 - 2017

Santuario Maria Santissima della Margana – Pantelleria (Trapani)



Santuario Maria Santissima della Margana

Santuario Maria Santissima della Margana

Il  Santuario Maria Santissima della Margana è la chiesa rurale più antica dell’isola, essa risale infatti al passaggio di Carlo V in Sicilia. Il santuario è dedicato all’oggetto di culto in esso custodito, un’icona della Vergine che venne chiamata  Madonna della Màrgana, ovvero protettrice dei campi, dall’arabo “marg” .

Anche oggi è considerata ancora una protrettrice dell’agricoltura. Le origini del luogo risalgono al 551 quando un gruppo di monaci basiliani si stanziarono in una precedente struttura di origini romane per farne un cenobio.

Il vecchio edificio era scavato nella lava con zone contornate da mura; al suo interno era anche decorato con raffinati mosaici. L’edificio che osserviamo oggi è stato costruito soppra il santuario precedente verso il 1700. La chiesa conserva le caratteristiche classiche della chiesa rurae del periodo con singola navata, volta a botte con tetto a capanna.

La facciata principale e il sagrato hanno subito nel corso dei secoli svariati ritocchi. Al di sotto della pavimentazione si conservano sepolture che risalgono ai primi anni del secolo XIX e una cripta sul livello inferiore.

Maggiori informazioni

Lascia un commento...