19 - 01 - 2017

Santuario Madonna della Cava – Marsala (Trapani)



Madonna della Cava

Madonna della Cava

Il 19 gennaio a Marsala si festeggia Maria Santissima della Cava, Patrona principale della città.

Le celebrazioni hanno inizio con le preghiere dedicate alla Vergine, proseguono con la solenne Processione e la Santa Messa officiata nella Chiesa Madre.

La Madonna della Cava fu eletta Patrona e Protettrice della città di Marsala nel 1788 con piena approvazione delle autorità civili e religiose.

La storia narra di Padre Leonardo Savina che, il 19 gennaio 1518, scoprì una piccola statua raffigurante la Madonna, in un pozzo all’interno di una grotta detta anche Cava.

A seguito del ritrovamento, accorsero alla Cava numerosi pellegrini, dunque si decise di edificare un santuario per ospitare i tanti fedeli che giungevano in preghiera.

Quando nel 1788 la Madonna della Cava fu dichiarata patrona, nel 1850 la chiesa subì opere di riedificazione, fu ingrandita e decorata con affreschi.

Durante la seconda guerra mondiale, il santuario andò purtroppo distrutto, senza più essere ricostruito a causa di motivi burocratici, difficoltà finanziarie e problemi tecnici.

I rimanenti locali sotterranei del santuario sono oggi meta continua di visitatori e fedeli che possono osservare, al centro, il pozzo dove fu ritrovata la Sacra Effigie.
[mappress mapid=”1193″]
Maggiori informazioni

Lascia un commento...