18 - 10 - 2017

Santuario Nostra Signora di Guastafredda (Piacenza)



Conosciuto anche con il nome di “Madonna del Pilastro” e “Madonna della Colonna” il Santuario Nostra Signora di Guastafredda prende l’appellativo dalla strada dove è stato edificato.

Oggetto del culto è l’affresco della Vergine col Bambino in braccio il quale tiene in mano il globo sormontato dalla croce.

Ai loro piedi sono raffigurati S.Francesco, S.Domenico e Carlo Borromeo, opera che risale al 1610-1615.

La costruzione del santuario è stata fatta tra il 1780 e il 1795 con l’intento di proteggere l’immagine miracolosa, dipinta sul muro di un precedente monastero di Suore benedettine.

Il progetto si deve all’architetto Camillo Guidotti che modifica la precedente pianta centrale a croce greca con copertura a cupola

Lascia un commento...