23 - 03 - 2017

Santuario San Geminiano (Modena)



Sorge in località Cognento, paese natale di San Geminiano patrono di Modena.

Sul luogo del Santuario, esisteva una fonte miracolosa fatta sgorgare miracolosamente dal santo.

Oggetto del culto è una reliquia di San Geminiano custodita in una teca. L’attuale edificio in stile neogotico, risale al 1841 in adempimento di un voto della popolazione che chiedeva la cessazione dell’epidemia di colera del 1836.

È opera dell’arch. Angelo Mignoni, a pianta centrale ottagonale con copertura a cupola in rame.

Nell’interno è conservata la statua in terracotta di San Geminiano, opera di Luigi Mainoni.

Con l’effigie di San Geminiano venivano coniate le monete modenesi ed ancor oggi la sua immagine è nel sigillo dell’università di Modena.

Lascia un commento...