29 - 03 - 2017

Santuario San Girolamo (Reggio Emilia)



Il nucleo della chiesa è molto antico. Nel 1400 la ricostruzione viene eseguita dalla Confraternita di San Girolamo con l’incarico nel 1646, a Gaspare Vigarani, famoso architetto e scenografo.
L’interno è particolarmente originale poichè è costituito da tre oratori collegati tra di loro da corridoi e scale in marmo una delle quali conosciuta come “Scala Santa“, sul modello di quella di Roma.

Una chiesa, rettangolare, è posta sul porticato anteriore, l’altra, detta” La Rotonda” è articolata su due ordini di colonnati sovrapposti, decorati con statue di santi in stucco; infine la “Sotterranea” (Cripta) dove è ricostruito un sepolcro a imitazione di quello di Gerusalemme.

Lascia un commento...