19 - 09 - 2017

Santuario Madonna del Dragnone – Zignago (La Spezia)



Il santuario è situato lungo la strada che da Zignago sale al monte Dragnone. Il luogo era già zona di riti e culti precristiani fin dall’antichità come testimoniano le tracce di insediamenti dell’età del Bronzo e del Ferro.

In questo luogo, secondo la tradizione popolare, la Madonna apparve ad una pastorella muta che riacquistò miracolosamente la parola.

Si attesta l’esistenza dell’edificio già nel 1568. L’attuale chiesa, che ha sostituito una precedente, è stata terminata nel 1856, come indicato dall’incisione sul portale d’ingresso. L’edifico è a pianta rettangolare e con tetto a capanna.

Ai lati della chiesa sono stati innalzati due altari, dedicati a Sant’Anna e a San Giovanni Battista. Sull’altare è conservata l’immagine marmorea della Vergine.

Il culto della Madonna del Dragnone, Patrona di Zignago, è molto sentito in tutta la valle, tanto che l’8 Settembre, giorno della solenne ricorrenza, ogni anno accorrono moltissimi fedeli in pellegrinaggio anche dalla Val di Magra e dal Parmense.

Lascia un commento...