23 - 10 - 2017

Santuario Nostra Signora degli Angeli – Arcola (La Spezia)



Il 21 maggio 1556 la Vergine appare tra due angeli, su una pianta di rosmarino, a cinque sorelle della fam. Fiamberti, in località Carbonara, chiedendo loro di erigere una cappella.

La costruzione della chiesa inizia nel giorno di Pentecoste nel 1556 e viene terminata nel 1558 a spese del Comune e di alcuni fedeli.

La cappella dell’Apparizione si trova nella cripta sotto il presbiterio. La statua della Vergine è stata eseguita nel 1624 dallo scultore Battista Orsolini di Carrara. Un documento del 26 marzo 1584, certifica l’esistenza della chiesa.

L’incoronazione è avvenuta nel 1910. Il Santuario degli Angeli, contiene alcuni pregevoli dipinti settecenteschi, fra cui la Madonna del Rosario del pittore Andrea Podenzana (1688). La chiesa fu gravemente saccheggiata nel 1798 dalle truppe napoleoniche.

Lascia un commento...