25 - 07 - 2017

Santuario Nostra Signora delle Grazie in S.Andrea –Sarzana (La Spezia)



La pieve dedicata a Sant’Andrea è stata eretta sulle fondamenta di un antico edificio medioevale a tre navate, del quale restano oggi solo la parte inferiore della facciata ed una parte del lato esterno destro.

Il primo documento che attesta l’esistenza dell’immagine miracolosa della Vergine dipinta sul muro di un’edicola, è del 1480. Il 18 giugno dello stesso anno iniziano i lavori di costruzione di una cappella-oratorio.

La facciata presenta un portale con gli stipiti costituiti da due cariatidi femminili. Oggetto del culto è un dipinto della Vergine col Bambino del XV secolo, di autore anonimo, collocato su un altare a sinistra del presbiterio.

All’interno della chiesa, che presenta un unico vano con copertura a botte, troviamo un’acquasantiera, costituita da un capitello rovesciato, probabilmente un frammento proveniente da Luni.

Tra i ritrovamenti rivenuti durante lo scavo è da ricordare il forno per la fusione di leghe metalliche, probabilmente per fabbricare campane.

Lascia un commento...