23 - 01 - 2017

Santuario Nostra Signora di Maralunga in San Francesco – Lerici (La Spezia)



Alcuni pescatori trovarono, nella seconda metà del XV secolo, sugli scogli della punta di Maralunga, un quadro con la doppia immagine della Madonna con Bambino.

Sul luogo del ritrovamento venne costruita subito una cappella, poco lontano da Lerici. Gli Agostiniani, intorno al 1500 costruirono il convento e curarono il Santuario che acquistò grande importanza a partire dal 1560.

L’avvento del governo francese dopo il 1798 coincise con la crisi e l’abbandono del convento e della chiesa da parte degli Agostiniani. Il quadro della Madonna venne allora trasferito nella chiesa parrocchiale di Lerici dove si trova tuttora.

Il dipinto è composto da tre tavole di legno con due immagini della Vergine, ciascuna col Bambino. Databili al XV secolo, sembrerebbero lavorate da mani diverse.

Lascia un commento...