27 - 05 - 2017

Santuario Santa Maria in Fontibus – Albenga (Savona)



La chiesa di Santa Maria in Fontibus di origine duecentesca, è adorna di un bel portale gotico.

Fu rimaneggiata nel 1617 e ancora nei primi anni del XX secolo. La sua edificazione fu per opera dei monaci Benedettini, la titolazione in Fontibus potrebbe essere riconducibile alla presunta presenza di antiche fontane miracolose poste sotto il presbiterio.

La struttura dell’edificio si presenta a pianta basilicale a tre navate, separate da pilastri e arcate a tutto sesto. La navata maggiore è coperta da una volta a botte, mentre le due navate minori presentano una successione di volte a crociera e terminanti con altari e cappelle laterali.

Di particolare pregio artistico è il trecentesco portale con piccole colonnine dove nella lunetta è raffigurato l’affresco della madonna col Bambino.

Tra le opere scultoree conservate vi sono una statua in marmo raffigurante la Vergine Maria del 1622 sull’altare maggiore e un crocifisso ligneo del 1638; tra i dipinti la tela ritraente la Madonna con i Santi Cosma e Damiano del pittore Orazio De Ferrari e databile al 1639.

Lascia un commento...