17 - 10 - 2017

Santuario Madonna della Venza – Cerreto d’Esi (Ancona)



La chiesa di proprietà privata, ebbe origini all’inizio del XVII secolo.

È situata nella contrada della Venza da cui appunto trae il nome.

Sorta come piccola edicola venne in seguito trasformata in chiesa. un ignoto devoto vi fece dipingere su di una parete l’immagine della Madonna della Quercia di Viterbo.

Tra le rovine della chiesetta spuntò una vite che produceva dell’uva che produceva effetti straordinari se mangiata.

Infatti gli storici locali tramandano vicende di persone guarite da incurabili malattie.

In seguito alla crescente devozione verso la Sacra Immagine, la chiesa subì ampliamenti e ristrutturazioni nel 1823 e nel 1890 si provvide alle decorazioni interne, eseguite dal pittore locale Antonio Bonci.

Lascia un commento...