Santuario Nostra Signora Assunta (Imperia)



Il santuario, sorto tra il 500 e il 699, sorge nel piccolo abitato di Piani di Imperia in Val Prino a poca distanza dal mare.

Il culto a Nostra Signora Assunta risale al lontano Medioevo. Oggetto del culto e devozione popolare è la statua della Madonna col Bambino ritenuta miracolosa di fine XV secolo, opera di scuola provenzale.

È posta sull’altare della Cappella del Rosario entro una nicchia. Una grande tela raffigura i Misteri del Rosario ed è stata attribuita al pittore Gio. Batta Casanova, nel 1609.

La chiesa attuale è del XVIII secolo ed è stata inaugurata il 4 agosto 1709 e solennemente consacrata dal Vescovo di Albenga mons. Stefano Giustiniani il 17 settembre 1780. Ad aula unica e pianta ellittica, l’edificio attuale è stato costruito in stile barocco tra il 1692 e il 1709.

Il 25 maggio 1967, nel terzo centenario della nascita di S. Leonardo da Porto Maurizio, la chiesa accolse le sue spoglie mortali.

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Imperia



Lascia un commento...