18 - 01 - 2017

Santuario di San Marone – Civitanova Marche (Macerata)



Questo santuario custodisce il corpo del primo apostolo del Piceno, patrono di Civitanova.

Nel 1741 mons. Alessandro Borgia, arcivescovo di Fermo, fece eseguire la ricognizione delle reliquie e furono trovate le ossa di S.Marone in una cavità di un grande masso.

La più antica attestazione relativa all’esistenza di una chiesa risale al 14 settembre 887.

Del 1062 è un documento in cui compare la chiesa di S.Marone. Nei secoli XVI e XVII la chiesa subì svariati rimaneggiamenti e nel 1890 fu eseguito un restauro, ad opera dell’arch. Giuseppe Sacconi, delle mura perimetrali, della copertura e della facciata.

L’arch. Tito Azzolini provvide al portale, rosone, presbiterio e campanile. Il 18 agosto si celebra la festa di S.Marone.

Lascia un commento...