20 - 10 - 2017

Santuario Madonna della Maestà – Urbisaglia (Macerata)



Sorge in collina ad un’altitudine di 310 mt ed è conosciuto anche con l’appellativo di “Santa Maria del Massaccio” nome che deriva dalle imponenti rovine della città romana di Urbs Salvia.

Nel X secolo la chiesa era conosciuta come “S.Maria Positam in Muris”.

La zona era un tempo infestata dall’epidemia della peste, e la popolazione invocava l’immagine della Madonna conservata dentro un’edicola, affinchè liberasse il popolo dalla peste che nel 1429 scomparve.

Nel 1437 venne costruita la chiesa che fu interamente affrescata e successivamente, nel XVI secolo, vennero apportate delle modifiche e rifacimenti al vano dell’altare.

Lascia un commento...