25 - 03 - 2017

Santuario Madonna della Valle – Piglio (Frosinone)



Santuario Madonna della Valle - Piglio (Frosinone)

Santuario Madonna della Valle – Piglio (Frosinone)

La chiesetta di San Rocco o della Madonna della Valle è situata poco fuori Piglio, presso la vecchia stazione ferroviaria della linea Roma-Fiuggi oggi soppressa. Durante l’epidemia di peste del 1656 fu adibita a sepolcreto dei pigliesi vittime della pestilenza.

L’origine di questo piccolo ma suggestivo luogo di culto deve essere molto antica, stante la datazione attribuita al Polittico della Madonna delle Rose (XIV-XV secolo), scoperto nel 1984. In esso la Vergine con Bambino è attorniata da San Leonardo, San Giovanni Evangelista, Sant’Antonio Abate e dal Beato Andrea Conti. L’opera, di scuola giottesca-napoletana è di autore ignoto. Nel 2002 una nuova scoperta arricchisce il patrimonio storico-culturale del piccolo tempio: sul muro a sinistra della chiesa torna alla luce l’affresco raffigurante la Madonna della Valle e San Giovannino, opera datata 1592, che suffraga la tradizione documentaria che vuole tale immagine oggetto di culto da tempi antichissimi.

L’edificio, dalla semplice architettura tipica delle chiese rurali, è a navata unica, e presenta al suo interno stilismi costruttivi di epoche diverse. La statua di San Rocco, patrono dei prigionieri e dei pellegrini e invocato contro la peste, si trova oggi dietro l’altare.

[mappress mapid=”1277″]

Maggiori informazioni

 

Lascia un commento...