Santuario S. Vittoria Vergine e Martire – Santa Vittoria in Matenano (Ascoli Piceno)



La Collegiata di Santa Vittoria è situata nella parte alta del paese, in forme neoclassiche, costruita su disegno di Piero Augustoni ed edificata sulle fondamenta di un precedente edificio, tra il 1783 ed il 1793.

Pianta a croce latina con una sola navata, con due altari per lato. La chiesa , dedicata all’Assunta, a S. Benedetto e a S. Vittoria, venne aperta al culto il 15 agosto 1793. Nella cripta sottostante il presbiterio, sono conservate le reliquie di Santa Vittoria vergine e martire.

L’arca marmorea ha forma rettangolare decorata con scene della vita della santa. Nata a Roma verso il 230 e in seguito al rifiuto di sacrificare alla dea Diana, venne uccisa trafitta da una spada il 23 dicembre 253.

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Ascoli Piceno



Lascia un commento...