20 - 10 - 2017

Santuario del Santo Sepolcro (Barletta)



Conserva nel suo interno le Sacre Reliquie di Terrasanta composte da una Croce patriarcale, un ciborio ligneo, una pisside metallica smaltata a forma di colomba, un ostensorio, frammenti di tessuto di una stola.

Il santuario fu visitato nel 1990 e nel 1997 dal patriarca di Gerusalemme mons. Michel Sabbah. La chiesa fu eretta nel corso del XII secolo e affidata alle cure dei Canonici del Santo Sepolcro.

È a tre navate con copertura a volta a crociera, preceduta da un portico a due livelli. La decorazione dell’abside ad affresco, fu realizzata in periodo angioino. Il campanile barocco in grandi blocchi di pietra è stato progettato dall’architetto Vito Valentino ed è del 1737.

Una processione con la Santa Reliquia del Santo Legno della Croce, si svolge il venerdì santo.

Commenti

2 commenti in “Santuario del Santo Sepolcro (Barletta)”
  1. Anonimo scrive:

    molto bello

  2. DioCroce scrive:

    Si è vero, sono stato al santuario, è stato bellissimo, ho ricevuto un’accoglienza da SANTO.

    amen

Lascia un commento...