17 - 10 - 2017

Santuario Madonna della Fontana – Francavilla Fontana (Brindisi)



L’antica immagine della Vergine fu ritrovata dal Principe di Taranto, Filippo d’Angiò, che finanziò anche l’edificazione del primitivo santuario, posto nel centro storico del paese.

Il dipinto venne trovato nel 1310 nei pressi di un pozzo dell’antica contrada Villa del Salvatore. Si tratta di un affresco che raffigura la Madonna col Bambino databile nel periodo tra il XV e XVI secolo. Il modello iconografico si ispira a quello di S.Maria del Casale a Brindisi e a quello di S.Maria della Croce a Francavilla Fontana.

Presente anche una statua della Madonna della Fontana col Bambino, prodotta da una bottega meridionale del XVIII secolo. È posta in una nicchia nella parete destra della chiesa.

L’edificio è stato edificato con pianta a croce greca con cupola centrale. La consacrazione della chiesa è avvenuta il 24 febbraio 1572 ad opera di mons. Figueroa.

Lascia un commento...