29 - 05 - 2017

Santuario Madonna della Lama – Noicattaro (Bari)



Sorge in periferia dell’abitato di Noicattaro sul margine del torrente Lama dove fu ritrovata l’icona della Vergine. La tavola raffigura la Vergine col Bambino di tipologia iconografica della Vergine della Tenerezza.

Databile al XVII secolo potrebbe essere stato eseguito da Andrea Rizo da Candia. Fonti documentarie indicano l’esistenza della chiesa nel XVI secolo e la storiografia locale assegna al XV secolo l’edificazione dell’edificio religioso.

Edificio a pianta longitudinale a tre navate con copertura a volta a botte. Nel 1692 il soffitto della volta crollò e nel 1720 venne ricostruito, furono eseguite le decorazioni interne e l’altare maggiore. I dipinti collocati nelle navate laterali sono opera del pittore locale Giuseppe De Mattia, eseguiti tra il 1839 e il 1865.

Lascia un commento...