28 - 03 - 2017

Santuario Madonna dell’Attarico – Andrano (Lecce)



È ubicato nei pressi di una grotta rupestre, in passato dimora dei monaci basiliani, che conserva residui di affreschi raffiguranti la Madonna con il Bambino tra i Santi.

Nella contrada che dà il nome alla Madonna, è situata una grotta, dentro la quale è presente una raffigurazione della Madonna con Bambino tra i santi e una croce latina impressa sulla roccia. Questa grotta fu utilizzata molto probabilmente da qualche eremita,oppure,molto più probabilmente,da qualche monaco della vicina Abbazia di Santa Maria del Mito.

All’interno della cripta, un piccolo altare sulla sinistra è utilizzato tutt’ora, per venerare la Madonna, raffigurata in un dipinto sulla parete della cripta stessa. La leggenda di fondazione narra di una giovane madre che non riusciva ad allattare al seno il suo bambino.

Le apparve la Vergine dicendogli che una serpe, presente nella capanna, le succhiava di notte il latte. La donna schiacciò il capo alla serpe e nel luogo viene edificata la chiesa.

Lascia un commento...