20 - 07 - 2017

Santuario Madonna di Canneto – Settefrati (Frosinone)



Santuario Madonna di Canneto - Settefrati (Frosinone)

Santuario Madonna di Canneto – Settefrati (Frosinone)

Il Santuario è situato nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo ed è raggiungibile da Settefrati per mezzo di una suggestiva strada panoramica che sbocca sull’ampio piazzale antistante il complesso.

Costruita sul sito di un tempio pagano dedicato alla dea Mefiti, ne è storicamente accertata l’esistenza fin dal IX secolo e, nel 1288 le fu annesso un monastero di monaci benedettini dipendente da Montecassino. Più tardi la chiesa fu eretta a Commenda e affidata alla gestione di abati del clero secolare, alcuni dei quali ampliarono e abbellirono la struttura.

Nel 1569 il Vescovo di Sora Mons. Tommaso Gigli disponeva l’unione del beneficio di Santa Maria di Canneto all’erigendo nuovo seminario sorano, al quale rimase unito fino al 1972; da tale anno fu decisa la ricostruzione del tempio già più volte rimaneggiato nel corso dei secoli.

I lavori avviati nel 1978 si conclusero con l’inaugurazione avvenuta il 18 Agosto 1983. All’interno della chiesa oggetto di forte devozione è il simulacro della Madonna Bruna, una statua lignea di fattura bizantina (sec XIII-XIV) che la tradizione vuole scoperta tra le rocce nel luogo stesso in cui sorge il Santuario. Le pricipali solennità si svolgono  ogni anno dal 18 al 22 agosto.

[mappress mapid=”1282″]

Maggiori informazioni

 

 

Lascia un commento...