24 - 05 - 2017

Santuario S.Maria de Nerito – Nardò (Lecce)



Centro storico di Nardò

Oggetto di venerazione è l’affresco della Madonna del Giglio incoronata con il Bambino in braccio, posto su di un pilastro della navata centrale della chiesa, opera del XIII secolo.

Si presume che l’edificazione della chiesa sia da attribuireal Conte Goffredo di Nardò nel 1080, sebbene non esistano a tal proposito documenti certi. Nel XIII secolo vennero eseguiti consistenti lavori di ristrutturazione all’edificio, mutandone l’aspetto originario.

Fino al 1413 la chiesa di S.Maria di Nerito era inglobata nel monastero benedettino. L’edificio odierno è a tre navate divise da pilastri con copertura a capriate lignee di recente costruzione. È degli anni ’60 l’elevazione della chiesa a Basilica Pontificia.

Lascia un commento...