19 - 01 - 2017

Santuario Santa Maria De Alto – Nardò (Lecce)



La fondazione della chiesa di Santa Maria dell’Alto si deve a Guidone Vermiglio che la fece costruire nel 1125 e affidò alle cure dei Padri Benedettini.

Sorgeva in collina sopra il paese di Santa Caterina di Nardò e del quale non rimane più nulla. Da ciò che si può dedurre dell’antica costruzione, è che sia stata costruita a navata unica con copertura a volta a botte. Alcuni affreschi alle pareti sono riferibili al XV secolo.

Nel ‘900 l’intero complesso venne acquistato da privati e tutt’oggi fa parte della residenza padronale di Portoselvaggio.

Oggetto del culto e venerazione è l’affresco della Vergine col Bambino che regge un cartiglio con scritte in greco. L’opera è databile al XIV secolo.

Lascia un commento...