Santuario S.Maria delle Grazie – Camerata Nuova (Roma)



 

camerata[1]Località Camposecco, 00020 Camerata Nuova RM

Il Santuario della Madonna delle Grazie è una piccola chiesa Secentesca, meta di pellegrinaggi nel giorno di Pasquetta e tappa obbligata nelle escursioni naturalistiche verso le alture di Camerata Vecchia e della piana di Camposecco.

La chiesa è infatti circondata da boschi e sorgeva distante dal vecchio centro abitato, che fu distrutto da un incendio nel 1859. All’interno dell’edificio, sopra l’altare maggiore, è custodito l’affresco della Madonna delle Grazie col Bambino con ai lati i Santi Domenico e Francesco d’Assisi.

Il piccolo santuario divenne per molto tempo, l’unico rifugio per gli sfollati.

Legate alla Chiesa della Madonna delle Grazie resistono due tradizioni: una è quella di accendervi lumini, la sera della festa, e invocare coralmente “Grazia!”; l’altra è di tenervi una veglia di preghiera delle cosiddette “zitelle” incaricate di chiedere una grazia, per conto di una terza persona

Strutture per il turismo religioso nella provincia di Roma



Lascia un commento...