21 - 10 - 2017

Santuario S.Maria di Farfa – Farfa in Sabina (Rieti)



farfaFondata nel VI sec da San Lorenzo Siro vescovo di Abbazia di Farfa nel 554, è uno dei monumenti più insigni del Medio Evo europeo.

Nel 775 Carlo Magno concedeva a Farfa il privilegio di autonomia da ogni potere civile o religioso. Il portale d’ingresso tardo romanico di Anselmo da Perugia, sovrastato da un affresco che raffigura la Madonna col Bambino, S.Siro e S Tommaso, permette l’accesso al complesso abbaziale.

L’interno della chiesa è a tre navate e presenta decorazioni ad affresco alle pareti raffiguranti gli Apostoli i pontefici dell’Ordine Benedettino e altri affreschi del 1600. Sulla parete di fondo un grande olio su muro rappresentante il Giudizio Universale dipinto nel 1561 dal pittore fiammingo Henrik van der Broek.

Nel soffitto del transetto e nel coro vanno osservate le grottesche della scuola degli Zuccari. Il soffitto è a cassettoni del 1494 con lo stemma degli Orsini in un riquadro al centro della navata.

I dipinti delle tre cappelle di sinistra, sono dell’artista Orazio Gentileschi. Nell’Abbazia si trova una importante biblioteca che conserva 35.000 volumi, codici e incunaboli antichissimi.

Lascia un commento...