26 - 03 - 2017

Santuario Santa Filippa Mareri – Petrella Salto (Rieti)



Santuario_di_Santa_Filippa_Mareri[1]L’antico monastero francescano di Santa Filippa Mareri, sorge sulle sponde del Lago del Salto a Borgo San Pietro una frazione di Petrella del Salto.

Filippa, nata da una nobile famiglia verso la fine del secolo XII venne ostacolata dalla sua famiglia per la sua scelta di vita monastica per cui fuggì rifugiandosi in quella che oggi viene chiamata “Grotta di Santa Filippa” e vi rimase circa tre anni, fino al 1228 vivendo secondo la regola indicata da San Francesco per Santa Chiara.

Filippa mori in fama di santità nel 1236 e il suo culto fu riconosciuto nel 1248 da papa Innocenzo IV, divenendo la prima santa francescana.

Alla grotta si accede per mezzo di un sentiero che si apre sulla Valle del Salto. Un piccolo museo raccoglie alcune memorie legate alla vita spirituale della Santa e del convento: arredi e oggetti sacri, raffigurazioni della Santa, vasi, libri e ricettari della farmacia, eccezionali tessuti.

Di grande interesse sono gli affreschi tardo rinascimentali che ornano la cappella, e da segnalare sono sicuramente alcune tele di Giorgio De Chirico, collocati all’interno del monastero con il riallestimento degli spazi avvenuti nel 2000.

Lascia un commento...