25 - 07 - 2017

Santuario Santa Maria di Seve – Banari (Sassari)



Santuario Santa Maria di Seve – Banari

Santuario Santa Maria di Seve – Banari

Il Santuario Santa Maria di Seve a Banari fa parte di un complesso cultuale ed assistenziale all’interno di una cinta muraria. Oltre alla chiesa rimangono alcuni ambienti destinati ad attività lavorative e abitative.

Il santuario si presenta con navata singola con tetto in legno e tegole, sopra il quale esisteva un tempo una volta a botte. La facciata è tripartita con arcate e chiusa dal campanile a vela.

I capitelli con decoro fitomorfo reggono l’architrave. Una monofora centinata a doppio strombo si apre nell’abside. All’interno della chiesa si venera una statua della Madonna con il Bambino. La Vergine è vestita in marrone e indossa un mantello celeste con bordi in oro.

Il Bambino ha in mano una sfera d’oro e appare nudo. Entrambi sono addobbati con ex-voto. Nel 1837  la statua venne spostata nella nicchia posta sull’altare. L’oggetto di culto originale era probabilmente di origine medievale e differente in fattura e dimensione ma di esso non si conosce l’esatta ubicazione. La statua della Madonna è ancora oggi molto venerata dalla popolazione di Banari.

Maggiori informazioni

 

Lascia un commento...