15 - 12 - 2017

Santa Aurea – Ostia antica (Roma)



sant_AureaLa chiesa di S. Aurea fu ultimata nel 1483. L’aveva voluta il cardinale francese d’Estouteville che morendo, lasciò l’incarico di completarla al futuro papa Giulio II.

L’architetto fu Baccio Pontelli. Santa Aurea acque agli inizi del terzo secolo da una famiglia nobile. Abbracciò la fede cristiana. e fu esiliata ad Ostia, imprigionata,e poi martirizzata, incatenata e annegata in mare.

Il corpo di Aurea, recuperato, fu sepolto in un terreno di proprietà della Santa che divenne poi un cimitero cristiano.

Nello stesso luogo dove sorge la chiesa di Sant’Aurea fu sepolta Santa Monica, che era nel 387 ad Ostia insieme a Sant’Agostino, suo figlio.

Morì e fu inumata quasi certamente nello stesso luogo dove era stata sepolta Aurea.

La chiesa ha navata unica ed è coperta da capriate lignee decorate da gigli. L’edificio già nell’alto medioevo subì dei restauri: il papa Sergio I fece rifare il tetto e cento anni dopo, Leone III riparò l’interno e l’esterno della basilica.

Lascia un commento...