24 - 03 - 2017

Basilica dei Santi Giovanni e Paolo (Roma)



SGiovanniePaoloLa Basilica dei SS. Giovanni e Paolo sorge sul Celio ed è dedicata ai due ufficiali romani Giovanni e Paolo, vittime della persecuzione dell’imperatore Giuliano l’Apostata.

La costruzione della basilica è databile al V secolo poggiata sugli edifici preesistenti: suddivisa in tre navate, separate da tredici archi poggianti su dodici colonne, presentava una facciata traforata da cinque arcate sovrastate da altrettante finestre. Anche il portico sorretto da otto colonne con capitelli ionici, risale al XII secolo così come l’abside ed il campanile, che furono completati sotto il pontificato di Adriano IV.

La chiesa subì anche il terremoto del 442 ed il saccheggio dei Normanni nel 1084. L’interno si presenta a tre navate, al centro è posta una lapide in ricordo del luogo dove i due santi subirono il martirio.

Sull’altare maggiore è posta un vasca in porfido che contiene le reliquie dei due martiri.

Lascia un commento...