17 - 12 - 2017

Basilica di San Nicola in Carcere (Roma)



snicolaincarcere[1]Si trova lungo via del Teatro di Marcello ed è di origine assai antica, e la intitolazione al santo taumaturgo di Bari fa pensare sia sorta come chiesa di rito greco, stante la presenza in zona di una numerosa comunità di origine bizantina.

Il nome si riferisce alla esistenza, in età medievale, di un vicino carcere. Fu ricostruita nel 1128, per essere poi trasformata nel 1599, quando fu costruita la facciata attuale su disegno dì Giacomo Della Porta.

Ulteriori restauri nell’Ottocento portarono alla scoperta dei templi romani su cui la chiesa sorge, mentre nel 1934 venne ripristinata la torre-campanile medievale che conserva ancora due campane del 1286.

Lascia un commento...