22 - 01 - 2017

Mausoleo di Santa Costanza (Roma)



s costanzaCostanza era venerata come santa, il mausoleo fu dedicata a lei e consacrato come chiesa nel 1254 da papa Alessandro IV.

La chiesa che era originariamente un mausoleo sarebbe stato costruito tra tra il 337 ed il 351 d.C. probabilmente dalla figlia di Costantino, vicino al cimitero di Sant’Agnese fuori le mura, dove Saint’Agnese, che aveva guarito il padre , era stata sepolta.

Nel 1620, la chiesa fu restaurata ed in quell’occasione il magnifico Sarcofago di Costanza, in porfido rosso decorato con motivi cristiani, venne spostato ai Musei Vaticani.

L’edificio, a pianta centrale circolare, è coperta da una cupola emisferica con tamburo, su cui si aprono dodici finestroni arcuati. La nicchia di fronte all’entrata ospita la copia in gesso del Sarcofago di Costanza il cui originale è conservato nei Musei Vaticani.

Lascia un commento...